Numeri e poesia. Intervista a Simona Poidomani

Ada Byron, nota anche come Ada Lovelace, figlia del poeta Lord George Byron, è considerata la prima programmatrice della storia. Matematica della prima metà dell’Ottocento, in piena rivoluzione industriale, lavorò con Charles Babbage che inventò un macchinario a vapore precursore dei calcolatori elettronici e quindi dei computer. Ada fu una bambina e poi una donna…

Stupido Libro!

Mi capita talvolta di soffermarmi a pensare a chi non è capace di leggere, ai bambini piccoli per esempio, oppure a chi non ha mai avuto l’opportunità di imparare. Per queste persone le parole tracciate sulla carta sono solo segni, tratti diritti o curvi, senza alcun collegamento con la realtà. Quando invece si è in…

I nostri cuori chimici

A Henry Page – 17 anni, bravo studente portato per la scrittura – il primo amore piomba addosso all’improvviso. Così repentino e inaspettato che dapprincipio non si rende nemmeno conto che la ragazza che ha appena incontrato diventerà il centro dei suoi pensieri e la persona che desidererebbe accanto a sé. Perché Grace Town non…

L’isola del nonno

Non è semplice con in nostri bambini affrontare il tema della morte di una persona cara, di un famigliare, di un nonno magari, al quale si è voluto molto bene, con il quale si sono condivisi momenti di gioco, complicità, scoperta, affettività. Ne “L’isola del nonno” Benji Davies, autore inglese di grande dolcezza e sensibilità,…

Capolinea per le stelle

L’incipit Originale romanzo a tema fantascientifico di Philip Reeve, avvincente nella trama ma anche ricco di invenzioni stimolanti, atte a dipingere un universo insolito e affascinante. L’autore riesce a mescolare i temi delle avventure interplanerarie, del cyberspazio, dello sviluppo delle macchine fino a livelli senzienti e provanti emozioni e dell’evoluzione delle intelligenze artificiali fino allo…