Libri sotto l’albero #18

“La tigre azzurra” di Nicolas Barreau, ill. di Simona Mulazzani, Feltrinelli, 15 euro

tigre

Perché regalarlo

Perché Eloise, la bambina vivace e creativa che anima questa storia, ha vissuto un’avventura notturna fantastica, nel cielo della sua città a bordo di un’amica volante speciale.

Perché la fantasia è un grande potere creativo e non va mai frustrata, anche quando dipinge esseri che (forse) non esistono, come le tigri blu a strisce argentate. Perché quando si inventa qualcosa, questa in un modo o nell’altro prende forma e ci trasporta in luoghi magici.

Perché le avvolgenti, intense e pastose tavole di Simona Mulazzani sono una piena gioia per gli occhi: viene voglia di accarezzarle per saggiare la corposità e brillantezza dei colori.

Perché è un libro che può essere letto in autonomia intorno ai sette anni, quando si possono cominciare ad affrontare letture più lunghe ma non ancora la complessità di un romanzo.

A chi regalarlo

A bambine e bambini ricchi di immaginazione, che hanno la capacità di inventare mondi e creature e di giocare con essi.
A chi ama disegnare, passeggiare nei parchi, nei giardini, e osservare le nuvole.

A chi ha cominciato a leggere in autonomia e desidera cimentarsi con una lettura che assomiglia a quelle dei più grandi.

tigreint

Puoi comprarlo qui: La tigre azzurra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...