“La prima volta che sono nata” di Vincent Cuvellier e Charles Dutertre, Sinnos

La prima volta che ho letto questo libro ho pianto. Il bello è che anche la seconda volta che ho letto questo libro ho pianto. In una terza non mi sono ancora avventurata, ma qualcosa mi dice che l’effetto non sarà poi molto dissimile perché questo è un albo che, come una piccola freccia dalla…

Pubblicità