Imparare giocando con i giorni della settimana, la notte e il giorno

Una buona pubblicazione per la primissima infanzia dovrebbe attrarre, per stimolare la curiosità e invogliare quindi il piccolo all’approccio, divertire, creare affezione, per suscitare un’emozione positiva verso l’oggetto libro – seme per la nascita di un futuro lettore – e favorire lo sviluppo del bambino, aiutarlo cioè a compiere i suoi primi passi nella conquista…

“Le parole di Bianca sono farfalle” di Chiara Lorenzoni e Sophie Fatus, Giralangolo

Ammetto di avere una predilezione per le illustrazioni di Sophie Fatus. I suoi disegni sono portatori sani e giocosi di allegria: figure colorate che muovono al sorriso, tanto intonate al mondo dell’infanzia da sembrarvene scaturire naturalmente, come fossero nate dalla fantasia di un bambino felice. Variopinte, leggiadre, buffe, vivaci, le tavole dell’illustratrice francese (che da…

“Oh Oh” di Sophie Fatus, Emme Edizioni

Un caleidoscopio di disegni vivaci e coloratissimi da raccontare ed interpretare a propro piacimento. “Oh Oh” di Sophie Fatus – vincitore del premio Andersen 2011 nella categoria “Miglior Libro 0/6 anni” – è un albo senza parole pubblicato da Emme Edizioni nella bella collana “Ullalà” destinata alla prima infanzia. Come gli altri libri della serie,…