“La mamma” di Mariana Ruiz Johnson, Kalandraka

Ammetto di non essere molto brava con le ricorrenze. Non che abbia qualcosa in contrario, ma quando si tratta di selezionare il libro per la tale o tal altra data finisco sempre per scoprirmi disorganizzata e non riuscire a supplire in tempo alle necessità della ricerca. Per fortuna i libri sono più o meno, salvo…

Pubblicità

“La prima volta che sono nata” di Vincent Cuvellier e Charles Dutertre, Sinnos

La prima volta che ho letto questo libro ho pianto. Il bello è che anche la seconda volta che ho letto questo libro ho pianto. In una terza non mi sono ancora avventurata, ma qualcosa mi dice che l’effetto non sarà poi molto dissimile perché questo è un albo che, come una piccola freccia dalla…