“Stormo” di María Julia Díaz Garrido e David Daniel Álvarez Hernández, Kalandraka

Quando si pensa agli uccelli li si associa automaticamente ad immagini legate al volo, al canto, alla libertà, perfino ai colori, alla gaiezza, alla lievità. Un uccello in gabbia rattrista, racconta della privazione di un istinto e una capacità naturali: il librarsi in aria senza limiti fisici imposti. E’, tra le forme di cattività che…

“Come curare un’ala spezzata” di Bob Graham, Il Castoro

Credo che uno dei mali del nostro tempo sia l’indifferenza. L’indifferenza è, allo stesso tempo, madre e figlia della spersonalizzazione dell’essere umano, della sua privazione di valore e, quindi, della negazione dei suoi diritti. Per questo motivo un albo come “Come curare un’ala spezzata” di Bob Graham è sostenuto da Amnesty International, perché, come recita…

“Un libro per Hanna” di Mirjam Pressler, Il Castoro

“Un libro per Hanna” racconta una storia vera, una storia vissuta. Che sia vera, che sia vissuta, trapela da ogni pagina, da ciascuna singola riga, dalla precisione e dall’accuratezza di una narrazione lenta ma vibrante, precisa ma inesorabile. Un romanzo non facile – se facile deve essere sinonimo di rapido o accattivante – lento, consistente,…

“Il coccodrillo che non amava l’acqua” di Gemma Merino, Valentina Edizioni

Per i bambini sono cruciali le questioni legate alla ricerca dell’identità, alla soluzione dei dubbi relativi ai concetti di appartenenza, al riconoscimento di sé in mezzo ad un gruppo, alla definizione dei propri limiti e alla consapevolezza delle  proprie capacità. Aspetti fondamentali che si declinano nella percezione del sé come essere di valore, capace, strutturato,…