L’isola del nonno

Non è semplice con in nostri bambini affrontare il tema della morte di una persona cara, di un famigliare, di un nonno magari, al quale si è voluto molto bene, con il quale si sono condivisi momenti di gioco, complicità, scoperta, affettività. Ne “L’isola del nonno” Benji Davies, autore inglese di grande dolcezza e sensibilità,…

Povero Winston!

Un assaggio di testo: Winston ha una spina nella zampa. “Oh no!” esclama Winston. “Non c’è niente di peggio di una spina nella zampa”. “Sono proprio sfortunato, capitano tutte a me” Un assaggio di illustrazione: Cosa ci racconta? Ecco una città che immaginiamo popolosa anche se degli abitanti umani non vediamo traccia. Ne troviamo però,…

“Il grande libro dei mestieri” di Eric Puybaret, Giralangolo

Chissà perché gli adulti si affrettano sempre a porre ai bambini, anche piuttosto piccini, la fatidica domanda: “Cosa vuoi fare da grande?”. Di primi acchito, immaginata in un’ottica adulta, focalizzata sulla funzionalità, la responsabilità e l’efficienza, l’interrogativo mi ispira poca simpatia. Perché accorciare i tempi dell’infanzia, costringendo i bimbi a immaginarsi già al posto dei…

“E’ arrivato un nuovo amico” e “Una torta per merenda” di Judith Koppens e Eline van Lindenhuizen, Giralangolo

I più piccini, quando approcciano alle prime storie compiute, hanno piacere a ritrovare tra le pagine elementi legati alla propria quotidianità – fisica o psicologica – seppure arricchiti da note fantastiche e animati da personaggi che, pur rappresentando chiaramente l’età infantile, dei bambini non hanno necessariamente le precise fattezze. Ecco quindi che i protagonisti preferiti…

“La principessa e il drago” e “Tito Lupotti”, collana Sottosopra, Giralangolo

La casa editrice Giralangolo, qualche mese fa, ha inaugurato una nuova interessante collana dal titolo Sottosopra, che ha come filo conduttore tematiche contrarie ai pregiudizi e alle discriminazioni di genere. Come si è spesso notato, anche su queste pagine, gli albi illustrati per l’infanzia sovente diventano veicoli, magari involontari, di differenziazioni di genere che andrebbero…

“Le parole di Bianca sono farfalle” di Chiara Lorenzoni e Sophie Fatus, Giralangolo

Ammetto di avere una predilezione per le illustrazioni di Sophie Fatus. I suoi disegni sono portatori sani e giocosi di allegria: figure colorate che muovono al sorriso, tanto intonate al mondo dell’infanzia da sembrarvene scaturire naturalmente, come fossero nate dalla fantasia di un bambino felice. Variopinte, leggiadre, buffe, vivaci, le tavole dell’illustratrice francese (che da…