Imparare giocando con i giorni della settimana, la notte e il giorno

Una buona pubblicazione per la primissima infanzia dovrebbe attrarre, per stimolare la curiosità e invogliare quindi il piccolo all’approccio, divertire, creare affezione, per suscitare un’emozione positiva verso l’oggetto libro – seme per la nascita di un futuro lettore – e favorire lo sviluppo del bambino, aiutarlo cioè a compiere i suoi primi passi nella conquista…

Pubblicità

“Senza titolo” di Hervé Tullet, Franco Cosimo Panini

Hervè Tullet, nei suoi libri, ci ha abituato all’interattività mossa puramente dalla fantasia. I suoi albi si animano, le sue forme escono dalle pagine, si muovono, mutano con l’uso della sola immaginazione che, come una corrente, viaggia dall’autore al lettore mettendo in scena giochi sempre sorprendenti. Un maestro nel campo, indubbiamente, e tutti i bambini…

“Una canzone da orsi” di Benjamin Chaud, Franco Cosimo Panini

Per esperienza diretta so che ai bambini, magari a quelli non troppo piccini da poter essere disorientati, piace giocare ai piccoli detective con le illustrazioni di un albo. Aguzzare la vista, cercare, indugiare, sbagliare, perseverare e poi, alla fine, trovare; oppure lasciarsi tentare dalle false piste, perdersi tra le figure, osservare i dettagli, saltellare tra…

“Strega comanda color” di Alessandro Sanna, Franco Cosimo Panini

“Strega comanda color” è un noto gioco per bambini che mi riporta alle estati della mia infanzia, ai pomeriggi in piazza, al paese quando, sporchi e con le ginocchia perennemente sbucciate, cercavamo nuove vesti per l’intramontabile “acchiapparella” o “nascondino”. Chi doveva prendere, qui, indossava i panni della stregaccia che “comandava colore”, cioè sceglieva, a gran voce…

“Un libro” di Hervè Tullet, editore Franco Cosimo Panini

Sfogliando Un libro di Hervè Tullet viene in mente, ripetutamente, un aggettivo: geniale. Vincitore del premio Andersen come miglior libro fatto ad arte, questo albo dell’illustratore francese Hervè Tullet trascina letteralmente il lettore nel suo divertentissimo e intelligente gioco. E incredibile è che sotto c’è solo tanta semplicità e l’uso sapiente della fantasia; nessun marchingegno,…