Libri sotto l’albero #9

Il consiglio di oggi è di Valeria Bodò 

“Il Natale di Marguerite” di India Desjardins e Pascal Blanchet, Bao Publishing, 18 euro

 natale-margherita-cop

Perché regalarlo

Passare un Natale in solitudine: un’immagine desolante, soprattutto se a decidere di isolarsi da tutti, perfino dai familiari, è una anziana signora che fa fatica a muoversi e non può nemmeno cucinare.
Marguerite però preferisce rimanere a casa, tranquilla e al calduccio, ma soprattutto al sicuro. Fuori ci sono pericoli, potrebbe scivolare visto le sue gambe insicure e sempre più atrofizzate. Potrebbe fare brutti incontri. Meglio non rischiare.
Ma forse rischiare talvolta è necessario e dobbiamo uscire allo scoperto per non far atrofizzare il nostro cuore.

A chi regalarlo

A chiunque non ami il Natale, a Scrooge e al Grinch.
A chi ha bisogno di credere che il mondo non sia un posto freddo, e che ci sia sempre una possibilità di aprirsi agli altri.
A chi ha passato un ultimo Natale triste e quest’anno vuole isolarsi e rimanere a casa senza nessuno.
Ai nonni che amiamo, quelli di sangue e quelli incontrati nella nostra vita, con la promessa di non lasciarli mai soli.
natale-margherita

Puoi comprarlo qui: Il Natale di Marguerite

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...