La balenottera azzurra

balenottera cop

Recensione di Silvia

Un tuffo nel blu, nel profondo blu, cullati dalle onde del mare e dal dolce disegno di Jenni Desmond.
La balenottera azzurra è uno di quei libri di cui non è semplice parlare, in cui è più naturale immergersi, godendo della bellezza e dei numerosi spunti che offre.
Questa giovane autrice inglese è riuscita infatti a creare un capolavoro a cavallo tra il libro di divulgazione e l’albo illustrato, ricco di raffinatezze stilistiche e curiose trovate, dando vita ad una formula nuova, stimolante ed innovativa. Un connubio perfetto che rivoluziona il modo di fare divulgazione cui siamo abituati.

Come disse Francis Bacon: “La meraviglia è il seme da cui si genera la conoscenza” e La balenottera azzurra riesce a sfruttare, come solo i migliori divulgatori sanno, proprio la naturale tendenza dell’infanzia allo stupore, alla curiosità, ad avere uno sguardo non convenzionale sulla realtà, al farsi domande come:
Perché la balenottera azzurra si chiama così anche se è grigia? Come parlano tra loro le balene, perché noi non le sentiamo? Come si fa a sapere quanti anni ha una balenottera azzurra? Ha le ciglia? Cosa mangia? Come fa a dormire senza soffocare?

La stessa indole tendente alla meraviglia la troviamo nel piccolo testimone zampettante, lanciato all’esplorazione tra le pagine del libro con la sua vivace immaginazione; un bambino, re della sua stanza con tanto di corona in testa, che legge un libro e, per quella magia che è la lettura, vi precipita dentro, in un continuo rimando tra realtà e fantasia.

balenottera 1
Proprio il bambino incarna infatti lo sguardo del lettore, è il veicolo di scoperta con cui identificarsi, il simbolo della fantasia e della curiosità che muovono al viaggio alla scoperta di nuovi saperi e conoscenze.
Un viaggio immaginifico – come era stato quello di un altro bambino incoronato Re “Nel paese dei mostri selvaggi” di Sendak, in cui il letto diventa una barca – dal tavolo della cucina con fogli e pastelli all’infinito mare, misterioso come i suoi abitanti.

balenottera 2

Un libro ricco ed entusiasmante, ma al contempo semplice, accessibile e comprensibile, come deve essere un buon libro di divulgazione; a questo fine l’autrice utilizza efficaci metafore e confronti, dal forte impatto immaginifico, per rendere chiari e comprensibili numeri e concetti: il cuore di una balenottera azzurra? E’ grande come un’automobile. Il suo peso come quello di 55 ippopotami e la sua bocca può contenere 50 bambini!
Questo è un grande stimolo di riflessione per noi grandi e per noi insegnanti: se riusciremo a rendere visibili concetti complessi con immagini che catturino l’interesse del bambino e lo lascino meravigliato, sapremo che quella scoperta non lo abbandonerà mai più, e questo è il dono, e il successo, più bello.

Da non dimenticare poi, il potere sulla fantasia che esercitano la magnificenza e la maestosità del mammifero più grande della terra, così grande da servire entrambe le pagine per raffigurarlo tutta.
La balena ha popolato tanti romanzi e racconti e affascina grandi e piccoli: simboleggia la grandezza della natura, il suo mistero, l’insondabile. In queste pagine la balena ci viene incontro e si lascia conoscere attraverso il preciso testo e le calde immagini color pastello – scientifiche e realistiche ma dal tratto personale – in una veste buona, amichevole; diviene anche simbolo di resistenza, come si evince dalla nota iniziale dell’autrice che ripercorre la complessa storia di questo animale.

E siccome a volte i grandi funzionano ancora un po’ come bambini, non dimenticherò più il disegno, di dimensioni reali, dell’occhio della balena che sembra guardarmi dentro, grande per la sua calda sensibilità, ma in realtà piccolo solo 15 centimetri.

balenottera 3

Un libro veramente affascinante opera di un’autrice che sicuramente ci delizierà ancora con altre inaspettate sorprese.

(Età consigliata: da 6 anni)

“La balenottera azzurra” di Jenni Desmond, Lapis Edizioni, 2016, 48 p., 14,50 euro

Se il libro ti piace, compralo qui: La balenottera azzurra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...