“Tutti a scuola!” di Samir Senoussi e Henri Fellner , Il Castoro

TuttiAScuolacopLo so, lo so…la scuola è già iniziata da un pezzo e sono oramai passate due settimane almeno da quando i nostri bimbi hanno varcato la porta dell’aula con maggiore o minore convinzione.

Sembrerei quindi essere in ritardo con la proposta di lettura di oggi: “Tutti a scuola!” di Samir Senoussi e Henri Fellner , edizioni Il Castoro.
Credo, in realtà, di non esserlo affatto. Oggi come oggi tendiamo sempre all’anticipazione – di tempi, di problemi – io invece ritengo che con i bambini, più che prevenire i loro piccoli-grandi problemi, funzioni meglio accompagnarli nella gestione di essi.
Adesso quindi che gli inserimenti sono più o meno conclusi, che i tempi lunghi sono iniziati, che i piccoli scolari hanno cominciato ad assimilare i ritmi scolastici, hanno saggiato le attività e i compagni, può essere piacevole ripercorrere con loro, grazie ad un libro, i momenti della giornata che trascorrono lontano da noi. La lettura non diventa così una sorta di antidoto all’ansia da scuola, ma una dimostrazione di vicinanza.
“Raccontami cosa fai quando io non ci sono”. La condivisione fa bene all’anima e, sono convinta, aiuta anche i bambini a sentirsi meno soli nelle successive ore in classe.

Ecco allora un albo colorato e scoppiettante, di gran formato, pieno zeppo di animali di tutte le fogge e le dimensioni impegnati a far fronte al primo giorno di scuola.

Dal momento dell’arrivo – ciascuno secondo le proprie modalità di spostamento e tutti provvisti di zainetti e tracolle – a quello, un poco timido ma gioioso, delle presentazioni di compagni e maestri.
Poi la buona pratica di riporre tutto sul giusto attaccapanni e via! Il tempo del gioco e dell’apprendimento può iniziare.

TuttiAScuola1Disegnare, fare musica, imparare lettere e numeri, fare ginnastica, ascoltare storie, perfino avere un po’ di tempo per meditare…in grandi tavole allegre, con un testo breve ma incisivo corredato da qualche vignetta, una carrellata di attività nella quale tutti i bimbi potranno ritrovarsi.
Senza scordare la pappa e la nanna e perfino qualche momento, giustificatissimo e naturale, di malinconia.

TuttiAScuola_int-LOWRESNelle ultime pagine, come in molti libri che affrontano il medesimo tema, uno spazio ampio per il messaggio rassicurante del ricongiungimento con i propri cari.
Perché andare a scuola non significa essere abbandonati ma separarsi e ritrovarsi, con tante novità da potersi poi raccontare.

L’albo, infine, non rinuncia ad un finale divertente e a sorpresa: al pipistrello che fiducioso si presenta a notte fonda davanti al cancello, toccherà ricordare che la scuola è aperta solo di giorno!

Un libro sicuramente funzionale ma, in primo luogo, vivace e allegro, divertente da osservare e sfogliare.
Oltre al tema principale, quello del primo giorno di scuola, ai bambini piacerà osservare i tanti animali presenti, nominarli, notarne le caratteristiche.
Nel palleggio tra testo e illustrazioni si creano, inoltre, diverse situazioni comiche, cenni buffi che i piccoli lettori, a seconda dell’età, potranno più o meno cogliere.

TuttiAScuola_int LOWRES-1Il bimbo, ancora, potrà immedesimarsi nei diversi personaggi – che essendo animali non offrono limiti di tratti somatici, sesso o colori all’identificazione – a seconda dell’emozione provata durante la lettura. Potrà quindi essere il bradipo felice o il coccodrillo in lacrime, ritrovarsi nell’abbraccio del cangurotto a mamma cangura o nei giochi scatenati delle scimmiette.

Un albo da leggere ad alta voce, condividere con mamma e papà e – perché no? –ottimo da portare in classe per sfogliarlo con maestre e compagni.

(età consigliata: dai 3 anni)

Se il libro ti piace, compralo qui: Tutti a scuola!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...