“Strega comanda color” di Alessandro Sanna, Franco Cosimo Panini

sannacop“Strega comanda color” è un noto gioco per bambini che mi riporta alle estati della mia infanzia, ai pomeriggi in piazza, al paese quando, sporchi e con le ginocchia perennemente sbucciate, cercavamo nuove vesti per l’intramontabile “acchiapparella” o “nascondino”.
Chi doveva prendere, qui, indossava i panni della stregaccia che “comandava colore”, cioè sceglieva, a gran voce e velocemente, un colore e chiunque non si fosse messo al sicuro toccando qualcosa esattamente di quella tinta, avrebbe potuto essere afferrato e, quindi, perdere la sfida.
Corse pazze e risate, ma anche aria aperta, movimento e un modo attivo di rapportarsi al gioco che allora, più che da oggetti – elettronici o di plastica – o da piattaforme e tabelle rigidamente delineate, veniva fuori, a ben vedere, soltanto dalla fantasia.
Uno svago “povero” quindi, ma allo stesso tempo ricchissimo, importante.

Ed è proprio da tale suggestione voglio partire oggi per presentarvi un libro che dal citato gioco prende il nome e la traccia.
Si tratta di un albo da colorare nato dalla felice creatività del bravissimo illustratore Alessandro Sanna – ideatore anche, tra le altre cose, di libri-laboratorio per imparare, felicemente e liberamente, a disegnare – , pubblicato dalla casa editrice Franco Cosimo Panini.

Un lavoro che lega la tradizione, cui s’ispira, all’innovazione, che risulta dal bel mescolamento di spunti classici che qui, a ben vedere, sono tre: le fiabe, i vecchi giochi estivi e l’attività, che quasi tutti i bambini amano, di maneggiare tinte e pennelli.
Ciò che lega questi tre elementi è indubbiamente l’uso – prezioso e da favorire soprattutto nel periodo dell’infanzia – dell’immaginazione.
Ascoltare storie, giocare con gli amici all’aria aperta, disegnare e colorare – o comunque creare, manipolare – sono per eccellenza, le attività sane di quando si è bambini, i passatempi che nutrono anima e cervello, che fanno crescere, stimolano e arricchiscono.
Unirli tra di loro in un libro-attività affinché, colorando, venga il desiderio di rileggere o riascoltare qualche fiaba tradizionale o sopraggiunga la voglia di rincorrersi su un prato, è una splendida idea il cui valore simbolico, pur nella sua semplicità, vale la pena sottolineare.

L’albo è composto da pagine rettangolari che si sfogliano lungo il lato maggiore, come un tipico album da disegno.
La carta è spessa e ruvida e la rilegatura tale che le schede si possano staccare facilmente senza romperle, per poterle decorare più agevolmente o per conservarle, o esporle, una volta terminato il lavoro.

Ad ogni fiaba sono dedicati due fogli, un testo brevissimo recita il titolo del racconto e, a seguire, un piccolo brano tratto da questo.
sanna1I disegni da colorare portano invece al di sotto la scritta che associa prima un colore e poi una caratteristica alla figura riportata (“Rosso come Cappuccetto Rosso”, “Furbo come il lupo”…)
Si crea così un intreccio tra storia, illustrazioni, tinte e personaggi che rende vivace la successione delle tavole.

sanna3Come dichiara lo stesso autore all’apertura del libro, le figure – estremamente essenziali – sono state realizzate con un matitone a quattro colori – uno di quei bei pastelloni tanto gaii e ambiti – ma il piccolo artista chiamato a decorarle e a riempirle è invitato a servirsi di qualsiasi “oggetto colorante” a sua disposizione.
Via quindi all’uso di gessetti, pennarelli, acquerelli, matite, tempere, cere….E, volendo, all’impiego di dita, pennelli, stracci, spugne, e chi più ne ha più ne metta!
Il fatto che i disegni siano così semplici, quasi accennati, stimola inoltre i bambini a cimentarsi nel riprodurli e a trarne ispirazione per propri lavori o rielaborazioni.

Porte aperte alla fantasia, quindi! Con soltanto un imperativo: seguire i comandi della strega, perché le streghe nelle fiabe, si sa, sono pericolose assai e non vale mai la pena farle troppo arrabbiare…

(età consigliata: tutte le età! A partire da quando si abbia desiderio di tenere un colore in mano)

Se il libro ti piace, compralo qui: Strega comanda color

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...