“Chi vive qui?” di Nicola Davies e Marc Boutavant, Editoriale Scienza

vivequicopFreschissimo di stampa per Editoriale Scienza, un nuovo titolo della bella e vivace collana Piccole Scoperte di Nicola Davies e Marc Boutavant, che avevo già avuto modo di presentare tempo fa in occasione dell’uscita di un altro dei suoi colorati e interattivi titoli.

Una serie di albi d’autore dedicati ai bambini in età prescolare che introducono i piccoli a temi semplici di zoologia, come le fasi di vita e le trasformazioni dei vari animali, le differenze e le similitudini tra specie o, come in quest’ultimo libro, le peculiarità e la corretta attribuzione dei diversi habitat di appartenenza.

Lo schema costruttivo dei libri si ripete conferendo alla collana un tratto distintivo: albi di formato quadrato, abbastanza maneggevoli, con copertina cartonata e pagine robuste di carta rinforzata, giochi e finestre da aprire per rendere l’apprendimento accattivante e divertente.
Ancora, illustrazioni briose, variopinte e correttamente dettagliate delineano animali teneri e bonari, dai grandi occhi dolci e le fattezze da cuccioli, e scenari piacevolissimi da osservare nella loro ricchezza e pertinenza.

L’ultimo lavoro ha a mio parere, rispetto agli altri due (comunque belli e ben fatti) una piccola marcia in più, data dal gioco di rimandi che propone tra l’una e l’altra tavola; un’idea intelligente, che crea un collegamento dinamico e animato tra le varie pagine portando alla composizione di quadri completi e aiutando il bambino a memorizzare meglio i concetti imparati.

Ad ogni ambiente – cinque in tutto – sono dedicate due doppie facciate.
Nella prima pagina della prima facciata viene presentato visivamente l’habitat, nominando un paio di sue caratteristiche peculiari, e viene posta la domanda chiave: “Chi vive qui?”.
Accanto si prova a rispondere: quattro alette quadrate da sollevare, ciascuna caratterizzata da un motivo diverso, e sotto ognuna un animale. Ma attenzione! Solo uno sarà quello giusto, evidenziato dalla breve spiegazione su gusti e abitudini riportata nel retro della finestra.
vivequi2Nella seconda doppia facciata si troverà il corretto inquilino finalmente ben collocato nel suo elemento naturale, circondato da altri animali che scopriremo via via sotto le finestrelle – sbagliate! – dei successivi ambienti. Segue, ovviamente, qualche nozione sul luogo e la specie.

vivequi1Grazie, quindi, ad un meccanismo di rimandi che costringerà i piccoli lettori e fare avanti e indietro tra le pagine per cercare tutti i, più o meno pelosi, abitanti delle diverse zone, l’apprendimento diventa divertente, stimolante e giocoso. E la memoria viene sollecitata senza che questo diventi un peso o una noia.

Per completare, nelle ultime due pagine viene chiesto al bambino di riconoscere e accomunare per habitat tutti gli animali incontrati, aiutandosi con i colori degli sfondi dei piccoli rettangoli sui quali sono riportati.
Altra strategia visiva di facile applicazione e di sicuro successo per imparare con semplicità e con allegria!

Da considerare, inoltre, che le bestiole scelte e rappresentate non sono affatto delle più banali, bensì spaziando dalla rana freccia allo sciacallo, dal pesce pagliaccio al bradipo, dalla scimmia urlatrice al tritone si portano alla conoscenza dei piccoli specie insolite e poco conosciute, stimolando la curiosità di approfondire per saperne di più.

L’elemento di forza dell’albo – oltre all’intelligente costruzione – è indubbiamente costituito dalle allegre e gioiose illustrazioni di Marc Boutavant che sono un tripudio di colori, dolcezza e simpatia. Verrebbe la voglia di accarezzare i buffi animaletti disegnati anche quando le parole avvertono che si tratta di esseri…velenosissimi!
Particolarmente belle sono le doppie pagine che svelano e raccontano l’intero ambiente, con gli animali ben inseriti all’interno e rappresentati mentre corrono, nuotano, volano o si arrampicano.

La collana – che speriamo si arricchisca di altri interessanti titoli – è perfetta da collezionare per offrire a tutti i piccoli curiosi una panoramica semplice, alla loro portata, ma allo stesso tempo corretta dal punto di vista scientifico, della meravigliosa varietà di esseri che popola il nostro pianeta e della loro vita e le loro abitudini.

(età consigliata: dai 4 anni)

Se il libro ti piace, compralo qui: Chi vive qui?

Annunci

Un pensiero su ““Chi vive qui?” di Nicola Davies e Marc Boutavant, Editoriale Scienza

  1. Pingback: “Da dove viene” di Federica Friedrich e Ilaria Falorsi, Editoriale Scienza | Libri e Marmellata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...