I BON BON – “Ninna Nanna Ninna Mamma” & “Amici per un dente”

“Ninna Nanna Ninna Mamma” di Antonella Abbatiello, Fatatrac

ninnacopUn libro perfetto per la lettura ad alta voce.
Illustrazioni coloratissime, quasi sgargianti, accompagnano fedelmente le rime di una filastrocca musicale e ben cadenzata, ricca di immagini e suggestioni.

Una ninna-nanna giocosa per condurre allegramente i bambini al sonno ma anche per divertirli, in alte ore delle giornata, con buffi personaggi – più o meno familiari, più o meno stravaganti.

Un albo che si può proporre ai bimbi molto piccoli, già a partire dall’anno di età, per incantarli con il suono delle parole, ma che trova un ottimo riscontro anche con i più grandicelli, in special modo intorno ai ventiquattro mesi, quando il bambino, nella fase dello sviluppo del linguaggio, può esercitarsi nel riconoscere oggetti ed animali e ripetere le varie parole.

La delicatezza e la tenera ironia delle associazioni presentate non sfuggirà ai genitori, rendendo anche per loro piacevole la lettura. Inoltre la bizzarria degli allegri quadretti sarà di ottimo stimolo per la fantasia dei piccoli ascoltatori.

Le illustrazioni, buffe e vivaci, sono perfettamente recepibili dai bambini più piccini grazie alla chiarezza e schematicità dell’immagine, scevra di inutili particolari, ai bordi spessi e neri, ai colori netti e agli sfondi monotinta.

Consigliato dall’anno di età.

ninna1SCELGO QUESTO LIBRO PER: la musicalità e il ritmo della filastrocca; la suggestione che esercita nella lettura ad alta voce; le belle illustrazioni chiare, allegre e coloratissime.

NON MI CONVINCE MOLTO PER: i bordi vivi e non arrotondati, che possono essere pericolosi nel caso l’albo sia maneggiato da bambini piccini

DA NOTARE CHE: il libro non ha tutte le pagine cartonate, ma solo la copertina, per cui potrebbe strapparsi se maneggiato da manine inesperte ed irruente. Ma, come amo sempre ricordare, un libro vissuto, perché amato, è ancora più bello. Basterà saper lavorare bene di colla e scotch!

cornicetta

“Amici per un dente” di Fulvia Degl’Innocenti e Mirella Mariani, edizioni Paoline

dentecopUna storia fantasiosa, con un pizzico di brivido e d’avventura e, tra le righe, qualche sano insegnamento, assolutamente non moraleggiante.

Francesco perde il primo dentino e, come da tradizione, arriva puntuale il topino magico per porre, nello spazio lasciato vuoto, il semino per il nuovo dente.

Ma il topo – ahimè – è un po’ miope e pasticcione e quando il bambino si sveglia al mattino invece di un delicato e minuto canino trova….una zanna da vampiro!

La soluzione cui ricorrere si prospetta un po’ troppo spaventosa per il povero Francesco che, fuggendo a gambe levate dalla poltrona del dentista, s’imbatte in un, altrettanto terrorizzato, stravagante coetaneo. E la spiegazione dei suoi guai – come anche la soluzione-sarà finalmente chiara…

Uno curioso scambio di denti tra un bambino umano e un bambino vampiro che, invece di farsi scenario da film horror, racconta una tenera storia d’amicizia tra due “diversi” che si scoprono, in realtà, molto più simili del previsto.

Gli ingredienti per piacere, la storia, li possiede un po’ tutti: divertimento, piccoli colpi di scena, personaggi un po’ “paurosi” che paura non la mettono affatto, il riferimento a situazioni di crescita, come la caduta dei denti da latte, che per tutti i bambini sono importanti, desiderate e un pochino temute.

Immedesimarsi con Francesco sarà facile, vivere la sua eccezionale avventura sarà divertente e riflettere sull’incontro con la diversità che può divenire ricchezza verrà quasi naturale.

Consigliato dai sei anni.

dente2SCELGO QUESTO LIBRO PER: perché è divertente; per le prime letture autonome; perché parla ai bambini, in modo fantasioso, di importanti momenti di crescita; perché invita a riflettere sull’accettazione di chi è diverso.

NON MI CONVINCE MOLTO PER: le illustrazioni sono gradevoli ed allegre ma non troppo originali; in generale la realizzazione editoriale del libro è estremamente semplice e basilare, quasi povera.

DA NOTARE CHE: il libro fa parte della collana Le giostre, che si differenzia – anche visivamente tramite i colori delle copertine – per età di destinazione (dai +4 ai +11).

Se il libri ti piacciono, comprali qui: Ninna nanna ninna mamma ; Amici per un dente

Annunci

2 pensieri su “I BON BON – “Ninna Nanna Ninna Mamma” & “Amici per un dente”

  1. Pingback: Tutti i mostri, le streghe, i vampiri e gli zombie di Libri e Marmellata! | Libri e Marmellata

  2. Pingback: DIVERSO…da CHI? | Libri e Marmellata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...