“Qua! Qua!” Ape Junior

Un librotto molto carino ed azzeccato per la fascia d’età dei piccolissimi. Semplice, intelligente e ben realizzato, questo albo resistente, edito da Ape Junior nella collana Baby Smart, può essere apprezzato dai bambini già a partire dai 9-10 mesi.

Un tema “classico” ma sempre molto amato: gli animali e i loro versi, riportati con i ben noti suoni onomatopeici.
In ogni pagina viene presentato un animale – il cane, le papere, la pecora, i pulcini, il corvo, il gatto, la mucca, l’ape – e viene citato con chiarezza il nome e il corrispondente verso (“Guarda la mucca. La mucca fa MUUU”). Al centro della facciata è disegnato l’animale, mostrato per intero e di profilo in maniera che siano più chiare e distinguibili le caratteristiche salienti.
Le figure sono basilari ma vivaci e realizzate con un materiale dall’effetto lucido e luminoso alla vista e liscio al tatto.
In tal modo il bambino può toccare i vari animali ricevendone una sensazione piacevole che è d’invito all’esplorazione del libro. Non deve semplicemente ascoltare e guardare ma può interagire con l’oggetto percorrendo con le dita la sagoma e facendo esperienza diretta della forma e delle caratteristiche dei vari animali.

Come sottolinea, infatti, il breve testo di guida destinato agli adulti riportato sul primo risguardo di copertina, i bambini intorno all’anno di età apprendono attraverso lo stimolo dei vari sensi, che vanno in questa fase sviluppandosi ed affinandosi.
Con l’apparente semplice esperienza dello sfogliare un albo in compagnia del genitore, il piccolo viene sollecitato nell’uso attento della vista, del tatto e dell’udito.
Osservare i grandi e colorati disegni, seguire con la manina la figura lucida e gradevole al tatto dell’animale, ascoltare i suoni dei versi, interpretati dalla voce amata dell’adulto di riferimento…Esercizi importanti che provocano nel bambino sensazioni piacevoli e gratificanti, favorendo lo sviluppo cognitivo e gettando le basi per un buon rapporto con l’oggetto libro.
Inoltre, sempre intorno ai dodici mesi, il piccolo comincia a cimentarsi con il linguaggio, passando dai suoni alle primissime parole. L’albo, nella sua presentazione essenziale e diretta, può diventare così di stimolo per imparare i versi degli animale e piano piano passare al nome completo associato.
Senza dimenticare, infine, che la lettura condivisa, anche – e soprattutto – nella primissima età, rappresenta un momento di intenso scambio affettivo, sostenendo la relazione genitore-bambino.

Il libro ha tutte le pagine di cartone, gli spigoli stondati e un formato abbastanza maneggevole. Presenta inoltre la simpatica caratteristica di avere i fogli che variano spessore: alternativamente alcuni sono più sottili mentre altri hanno grossi e morbidi spessori in gomma, sicuri e atossici.
Molto apprezzabile, ed indicativa di competenza, è la realizzazione pulita della pagina, che presenta soltanto le figure e gli elementi di testo necessari, senza aggiunta di particolari inutili che non farebbero che disorientare un bambino piccolo.
Purtroppo molte pubblicazioni (erroneamente) dedicate ai primissimi lettori risultano troppo cariche di figure, colori e dettagli che non possono essere nè compresi nè recepiti, con il risultato di non permettere al bambino di concentrare la sua attenzione e di imparare, nè di divertirsi. Da evitare.

(età consigliata: dai 9 mesi)

Se il libro ti piace, compralo qui: Qua! Qua!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...