“Lian” di Chen Jiang Hong, Babalibri

Illustrazioni meravigliose e cariche di suggestione per una storia magica, con tutto il sapore della tradizione e con una morale semplice ma importante.

Il pescatore Lo è povero ma ha un buon cuore. Un giorno traghetta sulla sua giunca un vecchietta bisognosa e questa lo ripaga con dei semi magici che, una volta piantati, danno vita ad una distesa di fiori di loto all’interno di uno dei quali vive una bambina magica: Lian.

Lian ha un fiore dai poteri speciali con il quale trasforma la vita del buon pescatore: gli dona una bella barca al posto della giunca, abiti regali, buon cibo e ogni giorno tanto pesce da vendere.

Ma invidia e cattiveria sono in agguato: la despotica figlia del governatore vuole Lian e la sua magia e manda le sue guardie a distruggere il campo di fiori e a catturare il pescatore.

Per salvarlo la piccola protagonista sarà costretta a rinunciare ai poteri magici ma, per fortuna, la crudele principessa avrà una terribile punizione. Alla fine Lian resterà una semplice bambina ma potrà rimanere insieme al pescatore, che diverrà suo padre e insieme condurranno una vita semplice, povera ma piena d’amore.

Il ritmo della storia è quello della fiaba tradizionale, nel solco della quale si inserisce anche l’insegnamento regalato. Una morale – quella della maggior importanza delle ricchezze del cuore e degli affetti rispetto a quella dei beni materiali – che sarà anche antica o già sentita ma che infondo, soprattutto oggi, non è mai scontata ed è sempre bene proporla ai bambini. A maggior ragione se con un racconto delicato e misurato come questo.

Le illustrazioni sono dei piccoli dipinti, nei loro toni scuri e intensi riempiono la pagina e il testo scritto aiuta solo a tracciare meglio ciò che già le figure narrano benissimo, nella loro capacità di dare anche il senso del movimento e della successione degli eventi. Sono realizzate con le tecnica dell’inchiostro e del colore su seta, tecniche pittoriche tradizionali della cultura artistica cinese.

Un albo da sfogliare e risfogliare, anche semplicemente per guardare.

(età consigliata: dai 5 anni)

Se il libro ti piace, compralo qui: Lian

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...