“Teorema Catherine” di John Green, Rizzoli

Colin è un ex bambino prodigio, abilissimo con gli anagrammi e con un QI nettamente superiore alla media, in crisi per essere stato mollato dalla fidanzata. Ma l’aspetto singolare è che la fidanzata in questione era la sua “diciannovesima Catherine”: Colin dall’inizio della sua vita sentimentale è sempre stato legato a ragazze di nome Catherine.
E così, durante una vacanza consolatoria con l’amico Hassan – pigro, spiritoso, sovrappeso, musulmano un po’ fai-da-te – decide di inventare un teorema che lo renderà famoso nel mondo (il suo agognato momento Eureka): una formula matematica in grado di prevedere, date due persone qualsiasi, il futuro della loro storia d’amore. Il Teorema Catherine, appunto.
Ma la vacanza porterà molte sorprese: un curioso lavoro, amici nuovi, situazioni da affrontare e alla fine, perchè no, un amore del tutto fuori dai teoremi.
Colin imparerà così che la vita va gustata un po’ come viene, senza lasciarsi fuorviare da troppi schematismi e che un approccio troppo scientifico ai sentimenti quasi mai funziona.

Un romanzo scoppiettante, divertente, trascinante ma anche ben scritto, con personaggi godibili e ottimamente caratterizzati. Molto ben resa l’amicizia tra Colin e Hassan, come anche Hassan stesso, personaggio assolutamente indispensabile come alter ego affettuoso e critico del protagonista.

(età consigliata: dai 13 anni)

Annunci

Un pensiero su ““Teorema Catherine” di John Green, Rizzoli

  1. Pingback: Amici per la pelle! | Libri e Marmellata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...