“Il libro della pace” e “Il libro delle famiglie” di Todd Parr, Il battello a vapore (Piemme)

Questi due albi illustrati di formato abbastanza grande sono editi per i più piccoli da Il battello a vapore.
Entrambi caratterizzati dalle illustrazioni sgargianti e stilizzate di Todd Parr, affrontano con parole semplici e immediate due grandi e importanti temi: la pace e la famiglia.

Ne “Il libro della pace” in ogni pagina, accanto alla grande illustrazione, viene riportata una definizione di pace a misura di bambino. E così troviamo le più ovvie (pace è aiutare gli altri…), quelle a carattere ambientalista (pace è tenere il mare pulito, piantare un albero, coltivare un orto…), quelle più “bambinesche” e scanzonate (pace è che ci sia abbastanza pizza per tutti, pace è schiacciare un pisolino….) ed altre meno scontate (pace è leggere tanti libri, esprimere un desiderio….). Ma alla fine il libro ci dice che importante è essere liberi ed essere sempre ciò che si è. Un libro per cominciare ad introdurre ai bambini il tema importante della pace, sia nei suoi significati più universali che in quelli più intimi e personali.

Ne “Il libro delle famiglie” vengono invece elencate le differenze tra le varie famiglie. Le famiglie possono essere, quindi, numerose o formate da un solo componente, ci si può somigliare o meno, ci possono essere famiglie dove i bambini sono adottati e famiglie dove i fratelli hanno mamme o papà differenti, ci possono essere famiglie con due mamme o con due papà, famiglie che hanno una casa tutta per loro o altre che vivono tutte insieme nella stessa casa, ci sono famiglie dove tutti hanno gli stessi gusti ed altre dove ciascuno ama cose differenti….e così via. Ma ogni tanto, tra le pagine che elencano le differenze c’è una pagina che racconta una similitudine importante: a tutte le famiglie piacciono gli abbracci, in tutte le famiglie si soffre se accade qualcosa di triste, si è allegri e si festeggia per un evento lieto…in sostanza tutte le famiglie, pur nella diversità, sono accomunate nei sentimenti. Un messaggio forse idilliaco ma rassicurante per il bambino che ha bisogno di sentirsi sicuro nell’amore. Con tale sicurezza può poi guardare alle differenze del mondo, senza ansia o paura, perchè le differenze non diventano per lui sinonimo di perdita o mancanza.

Le illiustrazioni di Todd Parr sono semplici come le sue parole, sono colorate, giocose, rassicuranti come ciò che racconta ai bambini.

(età consigliata: dai 3 anni)

Se ti piacciono questi libri, comprali qui: Il libro della pace, Il libro delle famiglie

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...